«Abbiamo fatto germinare le nostre idee per imparare a sopravvivere in mezzo a tanta fame, per difenderci da tanto scandalo e dagli attacchi, per organizzarci in mezzo a tanta confusione, per rincuorarci nonostante la profonda tristezza.
E per sognare oltre tanta disperazione.»


Da un calendario inca degli inizi della Conquista dell'America.
  • slide01.jpg
  • slide02.jpg
  • slide03.jpg
  • slide04.jpg
  • slide05.jpg

Il Consiglio Comunale di Vicenza delibera sul TTIP

In merito al controverso accordo di Partenariato Transatlantico per il Commercio e gli Investimenti (TTIP nell'acronimo inglese), il 24 Maggio 2016, dopo oltre un'ora di dibattito - il video della seduta è disponibile a questo link (da 1:39:30 a 2:48:42) - il Consiglio Comunale di Vicenza ha approvato una delibera che «impegna l'Amministrazione: 
- a promuovere presso i cittadini azioni di informazione e sensibilizzazione sul TTIP;
- a sollevare la questione in sede ANCI, visto che alcune parti del Trattato entrano in conflitto con il principio costituzionale della sovranità delle autonomie locali in tema di diritti e beni pubblici;
- a sostenere e promuovere il circuito delle economie locali, espressione di un territorio nei suoi aspetti sociali, culturali ed imprenditoriali;
- ad inviare la presente deliberazione all’Anci, al Consiglio Regionale, al Consiglio dei Ministri e al Parlamento Italiano ed Europeo ed alla Commissione Europea.»

Il testo completo della delibera è disponibile qui.

Promemoria.
La mozione è stata presentata il 14 Aprile 2015 dalla consigliera Valentina Dovigo, eletta da una lista civica apparentata con SEL.
Il 16 Settembre 2015, il presidente della nostra Associazione (Alternativa Nord/Sud per il XXI secolo, ANS-XXI ONLUS), Marco Cantarelli, è stato ascoltato sul tema dalla commissione consiliare Sviluppo Economico e Attività Culturali, che aveva quindi rinviato al Consiglio la mozione.
Il 7 Maggio 2016, una delegazione di 17 vicentini ha partecipato alla manifestazione nazionale indetta dalla campagna Stop TTIP, a Roma.
Quindi, il 16 Maggio 2016, un gruppo di 36 cittadini di Vicenza ha rivolto a tutti i consiglieri comunali la seguente lettera.
Vari momenti di approfondimento - primolunedìdelmese, corsi di formazione, altri incontri - hanno accompagnato questi mesi di mobilitazione e coronato questo successo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

STATISTICHE

Oggi163
Ieri163
Questa settimana884
Questo mese3086
Totale7027011

Ci sono 53 utenti e 0 abbonati online

INGRESSO UTENTI

Se non hai le credenziali per accedere all'area riservata del sito, puoi richiederle tramite il modulo che trovi qui. Se le hai dimenticate, clicca sotto alla domanda corrispondente.

VERSAMENTI E DONAZIONI

Bastano pochi clicks, in totale sicurezza!

Importo: