«Abbiamo fatto germinare le nostre idee per imparare a sopravvivere in mezzo a tanta fame, per difenderci da tanto scandalo e dagli attacchi, per organizzarci in mezzo a tanta confusione, per rincuorarci nonostante la profonda tristezza.
E per sognare oltre tanta disperazione.»


Da un calendario inca degli inizi della Conquista dell'America.
  • slide01.jpg
  • slide02.jpg
  • slide03.jpg
  • slide04.jpg
  • slide05.jpg

NICARAGUA / “No al Canale a tutti i costi”: la concessione, la costruzione della nazione e l'autonomia della Costa atlantica

«Quando la concessione del Canale è apparsa così, da un momento all’altro, approvata in tre giorni senza dibattito nell’Assemblea Nazionale (il parlamento monocamerale nicaraguense, ndr), nonostante fosse la decisione, forse, più importante della storia del nostro Paese, in seno all’Accademia delle Scienze ci è sembrato doveroso aprire un dibattito che contribuisse ad analizzare la situazione ed informare la società e quanti devono prendere le decisioni pertinenti. Dato che uno degli obiettivi dell’Accademia è esattamente quello di presentare le opinioni di scienziati e esperti affinché guidino i processi decisionali nazionali, abbiamo deciso di organizzare vari forum (siamo già al terzo) per analizzare i rischi e le opportunità – se presenti – connessi alla costruzione del Canale in Nicaragua. A Giugno, sono stato invitato al primo evento e vorrei condividere alcune delle preoccupazioni che, come campanelli d’allarme, mi sono permesso d’illustrare in quell’occasione.»
Sociologo, studioso di municipalismo, conoscitore della Costa caraibica e vicepresidente dell’Accademia delle Scienze del Nicaragua, Manuel Ortega Hegg mette in guardia sui costi che la costruzione del Canale Interoceanico comporterebbe per il Paese e, in particolar modo, per la Costa caraibica.

Traduzione di Barbara Todaro. Redazione di Marco Cantarelli.

STATISTICHE

Oggi82
Ieri178
Questa settimana82
Questo mese3529
Totale7027454

Ci sono 67 utenti e 0 abbonati online

INGRESSO UTENTI

Se non hai le credenziali per accedere all'area riservata del sito, puoi richiederle tramite il modulo che trovi qui. Se le hai dimenticate, clicca sotto alla domanda corrispondente.

VERSAMENTI E DONAZIONI

Bastano pochi clicks, in totale sicurezza!

Importo: