«Abbiamo fatto germinare le nostre idee per imparare a sopravvivere in mezzo a tanta fame, per difenderci da tanto scandalo e dagli attacchi, per organizzarci in mezzo a tanta confusione, per rincuorarci nonostante la profonda tristezza.
E per sognare oltre tanta disperazione.»


Da un calendario inca degli inizi della Conquista dell'America.
  • slide01.jpg
  • slide02.jpg
  • slide03.jpg
  • slide04.jpg
  • slide05.jpg

NICARAGUA / La crisi ambientale più grave della sua storia recente

I problemi ambientali non dovrebbero essere solo preoccupazione degli ambientalisti. Il cambiamento climatico è un incubo cui il Nicaragua ha contribuito poco; tuttavia, ai disastri ambientali che il Paese ha patito nei mesi scorsi hanno contribuito autorità indolenti e imprenditori poco lungimiranti e avvezzi alle pratiche predatorie. Ma anche quanti non protestano contribuiscono con la loro irresponsabilità a quanto succede. Il rapporto che qui pubblichiamo lancia un monito perché si cambi rotta.

A cura del Centro Humboldt, organizzazione non governativa ambientalista nicaraguense fondata nel 1990, attiva nella promozione dello sviluppo territoriale eco-sostenibile con partecipazione sociale.
Traduzione e redazione di Marco Cantarelli.

STATISTICHE

Oggi158
Ieri182
Questa settimana158
Questo mese4252
Totale7003745

Ci sono 30 utenti e 0 abbonati online

INGRESSO UTENTI

Se non hai le credenziali per accedere all'area riservata del sito, puoi richiederle tramite il modulo che trovi qui. Se le hai dimenticate, clicca sotto alla domanda corrispondente.

VERSAMENTI E DONAZIONI

Bastano pochi clicks, in totale sicurezza!

Importo: