«Abbiamo fatto germinare le nostre idee per imparare a sopravvivere in mezzo a tanta fame, per difenderci da tanto scandalo e dagli attacchi, per organizzarci in mezzo a tanta confusione, per rincuorarci nonostante la profonda tristezza.
E per sognare oltre tanta disperazione.»


Da un calendario inca degli inizi della Conquista dell'America.
  • slide01.jpg
  • slide02.jpg
  • slide03.jpg
  • slide04.jpg
  • slide05.jpg

Latinos en USA


Il voto dei latinos, cioè dei latinoamericani e caraibici emigrati negli States e naturalizzati statunitensi, pare sia risultato decisivo per la rielezione di Obama. Persino a Miami, tradizionale bastione del voto repubblicano. Ne abbiamo parlato a Latinoamericana, lo scorso 15 Novembre 2012. Le proiezioni demografiche annunciano un costante aumento della, pur composita e non uniforme, comunità latina: e se le simpatie di quest'ultima continueranno ad andare prevalentemente ai democratici, per i repubblicani si annunciano tempi di "vacche magre", ancorché bianche e ricche... Alcuni di essi se ne sono già resi conto se, quello che viene presentato come l'astro nascente del GOP (Grand Old Party), è il giovane quarantunenne senatore della Florida, Marco Antonio Rubio, figlio di immigrati cubani.

{jcomments on}

STATISTICHE

Oggi28
Ieri133
Questa settimana469
Questo mese3768
Totale7062930

Ci sono 143 utenti e 0 abbonati online

VERSAMENTI E DONAZIONI

Bastano pochi clicks, in totale sicurezza!

Importo: